Barton Fink – Ethan e Joel Coen

Barton Fink (John Turturro) è un autore teatrale Newyorkese degli anni ’40 che, avendo riscosso un grande successo con la sua ultima piéce sulla gente comune, viene chiamato a sceneggiare un film sulla vita di un wrestler da una compagnia cinematografica hollywoodiana. Si trasferisce quindi a Los Angeles e si stabilisce in un cesso di albergo umido e schifoso dove poter lavorare all’opera che gli è stata commissionata. Qui fa amicizia con il suo vicino di stanza, Charlie Meadows (John Goodman), un chiassoso agente assicurativo che andrà a fargli visita ogni volta che si trova ad un passo dall’avere l’ispirazione interrompendone il processo creativo. Avendo il blocco dello scrittore decide di chiedere consiglio allo famoso autore William Philip Mayhew (John Mahoney) conosciuto per caso nei bagni di un locale mentre questi era intento a vomitare anche l’anima dopo aver fatto il pieno di “Lubrificante sociale”, come lo chiama lui, ma che non può essergli di nessun aiuto perché sempre Continua a leggere

Invalidità, Mirò e McCurry

Lo ammetto, invalidità è una parola grossa ma “indisposizione” non mi piaceva, “infortunio” nemmeno e quindi ho scelto “invalidità” (aggiungerei anche “temporanea” [un paio di giorni non di più]).

Dunque, a causa di una leva articolare troppo decisa subita al braccio, durante  l’allenamento di giovedì, ho deciso (in realtà ho il gomito un attimo bloccato e con la scioltezza di robocop, non avevo grandi alternative) che sabato era il caso di stare fermo e non fare nessuno sport. Quindi ho improvvisato e me ne sono andato a fare giornata a Genova con l’intenzione di guardare McCurry e fare due foto.

Alla fine ho visto anche Mirò  Continua a leggere