La prima cosa bella – Paolo Virzì

1971. L’elezione di Anna (Micaela Ramazzotti) come “mamma più bella” in uno stabilimento balneare della riviere livornese incrina gli equilibri della famiglia Michelucci. Il padre Mario (Sergio Albelli) ha una crisi di gelosia e costringe Anna ad andare via con i figli piccoli, Bruno e Valeria. E’ proprio Bruno (Valerio Mastandrea), diventato un adulto infelice, a rievocare la propria storia personale e famigliare, in occasione Continua a leggere