Ritratto di gruppo con assenza – Luis Sepúlveda

Quando Sepúlveda sostiene che “La finzione è sempre un prolungamento della realtà” siamo già ad un terzo del Ritratto di gruppo con assenza. Non risulta difficile concordare con questa affermazione avendo tra le mani un libro in cui sono raccolti frammenti e riflessioni scritti in Continua a leggere