12 Anni Schiavo – Steve McQueen

Solomon Northup (Chiwetel Ejiofor) è un violinista nero che vive negli Stati Uniti insieme alla moglie e ai figli durante il periodo precedente la Guerra di Secessione. Due impresari lo contattono per proporgli di fare una serie di concerti e lo portano a Washington dove invece lo drogano, gli rubano i documenti e lo vendono come schiavo. Da qui iniziarà un lungo Continua a leggere

Shoot’em up – Michael Davis

Tale Smith (Clive Owen), mentre si sta sgranocchiano beato la sua carota alla fermata dell’autobus (non sto scherzando) decide di correre in aiuto di una donna e del suo bimbo neonato entrambi braccati da un gruppo di malintenzionati armati come l’esercito israeliano in assetto da guerra. Subito Smith si scopre essere un fenomeno con la pistola ma non tanto nei salvataggi perché lei ci rimane secca e lui deve accudire il bambino, che in realtà era il vero obiettivo dei killer comandati da Hertz (Paul Giamatti). Viene aiutato dalla prostituta DQ (Donna Quintano, alias Monica Bellucci) a svelare il sordido complotto che si nascondeva dietro tutto questo casino.

UNA CAGATA ATOMICA.

Veramente, ho pensato a lungo come definire questo film. Continua a leggere