Il giorno degli zombi – George A. Romero

I morti viventi hanno preso il sopravvento sull’umanità. Un manipolo di uomini composto da scienziati e militari vive in una base sotterranea da cui esce esclusivamente per cercare qualche segno di vita residua fuori da essa. I rapporti all’interno della comunità sono tesissimi e segnati dall’estremità della situazione e dalla forzata convivenza. L’unico a non risentirne è l’allucinato Dr. Logan (Richard Liberty), simpaticamente chiamato Frankenstein, che passa le giornate
Continua a leggere