Colpo di fulmine

Una folgore d’argento urta
tra i declivi della tua pelle,
persa di brividi elettrici
nell’eternità del tuo sguardo.
Umile, mi disseto Continua a leggere