Cosa rimane?

Ci sono momenti in cui vorrei semplicemente trasportarmi su di altro pianeta.

Su Marte magari. In un solo respiro trovarmi da un’altra parte, lontano, tirarmi semplicemente fuori dai giochi. Stare di fronte ad un mare rosso, da solo. Vorrei mettere una distanza enorme tra me e quelle contraddizioni insanabili con cui non riesco a venire a patti. Quel genere di pensiero che non ti fa capire da che parte stia la ragione, ammesso che esista e che qualcuno possa averla, perché alla fine dei conti tutte le parti un po’ si assomigliano.

E ti fanno schifo tutte.

Gli ideali non esistono. Sono, appunto, ideali. Stanno là Continua a leggere

Ipse Dixit #7#

Non può esserci felicità umana senza tempo per vivere, e il tempo non si compra, il tempo si paga con la vita.

Josè “Pepe” Mujica

(da La felicità al potere, p.130, Discorso al Senato cileno)

Alì – Michael Mann

Cassius Clay (Will Smith) è un pugile talentuoso (la storia lo definirà come il migliore) quanto spavaldo. Divenuto campione del mondo battendo Sonny Liston, perde la tessera della federazione pugilistica perché si rifiuta di fare servizio di leva e finisce per ritrovarsi sul lastrico, cerca di risalire battendosi con Joe Frazier, rimane sconfitto, ma riesce nell’impresa di Continua a leggere

Invictus – Clint Eastwood

Sud Africa, periodo post apartheid. Nelson Mandela (Morgan Freeman) è recentemente diventato il presidente di una nazione in cui è stato abolito il regime segregazionista ma dentro la quale permangono comunque i vecchi livori alimentati da anni di ingiustizia. La necessità politica di trovare un simbolo sotto cui unire sia bianchi che neri cade sugli Springboks, la nazionale di Rugby capitanata da François Pienaar (Matt Damon), di certo esclusa Continua a leggere

Il dottor Jekyll e Mr.Hyde – Robert Louis Stevenson

Londra 18**. L’avvocato Utterson sospetta che lo stimatissimo Dottor Henry Jekyll, figura integerrima di cui custodisce le ultime volontà, sia in qualche modo alla mercé di un losco figuro che risponde al nome di Edward Hyde. Sotto suggestione del cugino Enfield, che gli rivela di aver visto quest’ultimo calpestare una bambina con impietosa indifferenza, Utterson inizia delle personali indagini per scoprire cosa si nasconda dietro il rapporto tra questi due personaggi così agli antipodi.

Questo romanzo ha un’unico grande difetto: quello di possedere una così marcata genialità da Continua a leggere

La tenerezza – Gianni Amelio

Lorenzo (Renato Carpentieri) è un burbero avvocato napoletano in pensione che, ormai vedovo, trascorre le giornate da solo in casa. I contatti con i figli Elena (Giovanna Mezzogiorno), che fa l’interprete durante i processi, e Saverio (Arturo Muselli), che fa il mantenuto, sono molto ridotti. A fianco dell’appartamento di Lorenzo trasloca però una famiglia del nord: Fabio (Elio Germano), un ingegnere navale accompagnato dalla moglie Michela (Micaela Ramazzotti) e dai due figli. I vicini fanno amicizia ma Continua a leggere

Storia di un uomo inutile – Maksim Gor’kij

Evsej Klimkov è un orfano che, dopo aver trascorso l’infanzia in campagna con lo zio e l’odiato cugino che lo picchiava sempre, viene portato in città per diventare l’apprendista di un libraio. Il padrone del negozio usa però la sua attività come copertura per vendere ai rivoluzionari libri illegali e denunciarli in un secondo tempo alla polizia. La situazione degenera e Evsej si ritrova improvvisamente ad essere Continua a leggere