The sunset limited – Tommy Lee Jones

Due uomini, uno bianco (Tommy Lee Jones) e uno nero (Samuel L. Jackson), sono seduti intorno ad un tavolo. Non si conoscono. Si sono incontrati per la prima volta qualche ora prima quando il bianco ha cercato di suicidarsi buttandosi sulle rotaie di un treno, il Sunset limited, che collega New Orleans e Los Angeles per essere tempestivamente salvato dal nero. Uno di fronte all’altro iniziano una lunga conversazione sulla vita e sulla religione confrontando le reciproche posizioni esistenziali, credente e positiva una, atea e disillusa l’altra.

The Sunset limited è la trasposizione televisiva per la HBO di una pièce teatrale scritta dalocandina Cormac McCarthy (i cui adattamenti cinematografici più noti di due dei suoi romanzi sono The Road di John Hillcoat e Non è un paese per vecchi dei Fratelli Coen) diretta da Tommy Lee Jones  il quale alla sua terza prova da regista dirige egregiamente un film potenzialmente molto insidioso. Le vicende infatti si svolgono in un’unica stanza e il perno che sorregge la pellicola è costituito esclusivamente dai dialoghi e dal confronto tra questi due personaggi e le loro idee. Non sono solo due uomini, ma sono due entità ideologiche contrapposte che espongono i propri nuclei concettuali (seppur in maniera piuttosto superficiale) e visioni del mondo. Non hanno nomi, non sono identificati: da una parte c’è il nero (black), ex galeotto fervente religioso che crede in dio, in gesù e nella fratellanza umana e dall’altra c’è il bianco (white), professore ateo, depresso, disilluso e oppresso da un senso di orrore e di futilità della vita nella convinzione che “La sofferenza e il destino umano sono la stessa cosa“. Lo stesso rimando ai personaggi nei titoli di coda come esclusivamente black e white è un riferimento alla realtà comeimagesnn dicotomia di due visioni in cui non esistono sfumature e che sezionano la vita secondo la propria ottica senza possibilità di incontro, come facilmente si finisce per interpretare l’esistenza. Chi ha ragione dei due? Uno solo? Entrambi? Nessuno? E’ veramente importante che uno dei due abbia ragione o è la mancanza di una zona in cui le due cose si sovrappongano il vero problema? White “anela l’oscurità” è “un professore delle tenebre, della notte travestita da giorno“, Black invece idealmente insegue una luce; eppure il punto d’incontro può esistere e imagesffsi trova precisamente nel “Sunset Limited” (inteso come tramonto) quando giorno e notte si sovrappongono seppur per un breve arco di tempo in una linea sottile in cui l’ombra e luce si confondono.

Ottima regia, mai banale, sempre dinamica per correre ai ripari sulla staticità situazionale dovuta alla natura teatrale del copione ma che, a conti fatti, non soffre mai di lentezza e fornisce continui cambiamenti di fronti per non subire perdite di ritmo. Essenziale nelle inquadrature non particolarmente ricercate, se si escludono quelle dei titoli d’inizio e almeno una all’interno, visivamente è un film che funziona perché riesce a stare in piedi grazie ad una costruzione funzionale e non approssimativa. Dialoghi interessanti eindex ben giocati con un mix di ironia e serietà, buona regia e buona prova attoriale dei due protagonisti che non smentono il proprio talento e la propria meritata fama.

Un film insolito e poco conosciuto, ambivalente e cupo a fasi alterne. Da non sottovalutare pur nella sua dimensione di nascita televisiva che avrebbe potuto renderlo ben peggiore e di cui si percepisce l’influenza, a tratti, nell’intenzione di non andare mai troppo in profondità.

Giudizio in minuti di sonno: Assopimenti generalizzati in vari punti che non sfociano mai in un sonno vero e proprio.

Disponibile su youtube qui in italiano.

Annunci

2 thoughts on “The sunset limited – Tommy Lee Jones

Secondo me....

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...