Segni

La tua maglia a ricordo di tempi passati

esanime sulla poltrona,

i pantaloni vitrei, immobili,

avvolti nella polvere trascorsa di epoche felici

le coperte arruffate, calde, ancora

sconvolte dal tepore dei nostri corpi.

Le tue foto feriscono ad ogni sguardo,

svettano sulle pareti canute

come toppe della memoria frammentata.

Il tappeto in corsa verso la porta,

proteso verso l’uscio, e le nere stoviglie

nel lavandino, mi ricordano che

sei andata; senza volgere lo sguardo indietro.

Nel mio cuore le tue ultime parole:

<<Ti amerò per sempre.>>

Nella tua anima le mie:

<<Ma dovevi per forza lasciare tutto questo casino?>>

Annunci

12 thoughts on “Segni

  1. ahahaha troppo bella…mi vien voglia di fare la versione femminile.. ma desisto… però te le vai a cercare eh… sul disordine tocchi un tasto di alta sensibilità— complimenti Jeremy.. .. A

    • Ti invito a farla se ti va, mi fa piacere e la condivido sul blog come l’altra volta.. 🙂
      In realtà è stato un lapsus. Ero convintissimo di non aver messo nessun tipo di riferimento (anche perché non voglio passare per maschilista che non sono) e c’ero stato attento, ma in un secondo tempo ho aggiunto “sei andata” e mi sono fregato.. In effetti il disordine è più da uomini.. 🙂
      Mi riprometto di pareggiare i conti!

  2. grazie per l’invito spero non me ne vorrai ma diverto un sacco… p.s. attendo che pareggi i conti…intanto ecco….

    Pareti spoglie
    illuminate a luce fioca
    dalla tua ombra solitaria,
    intorno a me spazi vuoti
    da poco abitati dal solo tuo profumo
    letti spenti e lenzuola grezze
    accatastate per l’attesa
    ogni traccia mi parla di te, muta
    i tuoi oggetti ricoverati in ripostigli bui
    i tuoi libri, la tua musica, il tuo latte scaduto
    tutto mi racconta di te, in note forme sonore
    tutto è memoria del tuo passaggio
    ed io persa in grandi luoghi infiniti
    mi ritrovo in testa un pensiero sottile…

    “ed era ora che sbaraccavi ….ché passo l’aspirapolvere!!”

Secondo me....

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...